Archivi tag: referendum

Il bla-bla-bla anarco-qualunquista italiano

In Italia, in 150 anni di storia unitaria la durata media dei governi è meno di 1 anno. Non stupisce, quindi, che, dopo un certo tempo dall’insediamento di un esecutivo, parta la cagnara dell’anarco-qualunquismo politico di massa (dentro e fuori dai siti istituzionali) per denigrare, ed eventualmente, far fuori un governo. Gazzettieri (mediatici e non), tromboni e trombettieri anarco-qualunquisti, cominciano a dire : sono tutti uguali, sono tutti ladri e bla-bla-bla.

La debolezza e la breve durata di un esecutivo inficiano, però, la possibilità di determinare politiche strategiche a lungo termine. In passato, nella prima fase della #Repubblica democratica, questa estrema volatilità dei governi era contro-bilanciata dalla permanenza al potere di un unico partito, la Democrazia Cristiana.
Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Politica, Società

Della retorica del dovere civico

“Ma tutto questo Alice non lo sa” – Francesco De Gregori

Della retorica del “dovere civico” che sottende una concezione della partecipazione politica e del diritto di voto da Stato autoritario.

Non per caso la formulazione viene stabilita all’art. 48 della Costituzione come compromesso tra due diverse visioni dei Costituenti, l’una sostenuta dai fautori dell’obbligatorietà del voto (con annessa sanzione penale), l’altra favorevole a considerare il voto in termini di diritto di libertà.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Politica