Archivi tag: male

Lotta senza tregua contro il male

Gli eroi di molte nuove serie televisive sono poliziotti che lottano senza tregua contro il male. Nel loro faccia a faccia con ogni risma di delinquenti, assassini e brutti ceffi agiscono in squadra, isolati o in coppia.

Come in “True Detective” – la serie antologica, pluripremiata, trasmessa in Italia da Sky Atlantic – in cui due sbirri, Marty Hart e Rust Cohle, vanno a caccia di un terribile e sanguinario serial killer per 17 anni.
La loro storia, avvincente e tormentata, ambientata nel territorio, magico e maledetto, della Louisiana, si svolge alla ricerca del mostro, “il peggiore di tutti”, che uccide e sevizia donne e bambini.
Non è facile scoprire e fermare il male, che penetra nelle pieghe della società e sfrutta a suo vantaggio le debolezze degli uomini. Combatterlo e sconfiggerlo è roba per caratteri forti, è affare per gente che non si piega. La lotta alle forze malvagie mette in pericolo il corpo ma mette a dura prova pure lo spirito. La presenza del male, infatti, instilla nella mente l’idea nichilista che non si possa uscire dal circolo infernale della violenza.
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Serie TV

Luther

Un uomo, un poliziotto, insegue un altro uomo, un criminale, per cercare di trovare e salvare la sua prossima vittima. Una volta raggiunto l’assassino precipita da una scala di un palazzo ma riesce ad aggrapparsi ad una sbarra di ferro rimanendo sospeso nel vuoto. In bilico tra la vita e la morte, il poliziotto riesce a strappare una confessione al criminale su dove ha nascosto una bambina, destinata ad essere uccisa, con la promessa di sottrarlo al rischio di morire. Ma ottenuto quello che cercava il poliziotto gli nega l’aiuto lasciando schiantare a terra l’assassino.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Serie TV

Storia e male

Spesso si fa appello alla Storia per trovare risposte ai mali dell’epoca presente. Si invocano i fatti storici per rinnegare i mali dell’attualità. Impariamo la lezione della Storia, si dice. Il male passato non ci insegna niente?

Senonché il male moderno richiama proprio la Storia per legittimarsi. Fa conto sulla continuità della tradizione maligna per darsi una nuova fondazione.

Lascia un commento

Archiviato in Società