Archivi categoria: Internet

3,2 miliardi di persone connesse a Internet

Sono 3,2 miliardi gli utenti collegati a Internet e 7 miliardi gli abbonamenti alla rete mobile a livello globale. I nuovi dati diffusi da #ITU in occasione del Forum #WSIS di Ginevra, mostrano gli strabilianti progressi delle TIC.
Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Internet, Tecnologia

Dopo selfie quale sarà la nuova parola più popolare sul web?

Dopo che selfie ha ricevuto nel 2013 il riconoscimento dell’Oxford Dictionary i ricercatori inglesi hanno iniziato la caccia alla prossima parola dell’anno su Twitter.

Il progetto promosso dalla Aston University, che ha sede a Birminghan, in Inghilterra, ha l’obiettivo di scoprire il termine più popolare scavando tra oltre un miliardo di tweet postati negli Stati Uniti e in Gran Bretagna.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Internet

Facebook rifiuta le pubblicità sulla marijuana

La vendita di marijuana è legale in Colorado e nello stato di Washington anche per uso ricreativo ma Facebook e Google non consentono la pubblicizzazione del prodotto.

Anche Twitter non è disponibile ad accettare annunci sponsorizzati e tweet di piccoli commercianti. La stessa Apple opera delle restrizioni su questo tipo di contenuti sul suo app store.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Internet, Tecnologia

Adolescenti, social media e privacy

Gli #adolescenti statunitensi condividono #online molte più informazioni riguardo alla loro vita privata che in passato ma riescono anche a relazionarsi meglio con gli strumenti di gestione della privacy. #Privacy che però non sembra assillare più di tanto i ragazzi che non esprimono grande preoccupazione se aziende e inserzionisti accedono ai lori dati personali. E’ quanto emerge dalla nuova e approfondita indagine di Pew Research Center.

Secondo lo studio “Teens, Social Media and Privacy”, condotto su un campione di 802 genitori e ragazzi nel periodo luglio-settembre 2012 e realizzato anche con l’ausilio di focus group, il 95% dei teenager di 12-17 anni usa Internet mentre 8 su 10 frequentano un social media.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Internet

Piano strategico europeo contro il cybercrime

La Commissione europea ha pubblicato un piano strategico di ampio respiro per rafforzare la cybersicurezza e proposto una nuova direttiva in materia di sicurezza delle reti e dell’informazione.

L’iniziativa, frutto della collaborazione tra il commissario per l’Agenda digitale, Neelie Kroes, il commissario per gli Affari interni, Cecilia Malmström, e l’Alto Rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Catherine Ashton, è stata presentata il 7 febbraio 2013 in una conferenza stampa congiunta.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Internet

Troppo razzismo su Internet

La crescita di siti web che promuovono il razzismo e l’odio impone agli Stati nuove misure volte a combattere l’ondata di estremismo online. L’allarme viene Mutuma Ruteere, esperto indipendente per conto delle Nazioni Unite, in occasione della presentazione nella sede dell’Assemblea Generale a New York dei risultati di una indagine sul razzismo su Internet e sulla presenza di partiti politici, movimenti e gruppi estremisti.

Con lo sviluppo del web il fenomeno della propaganda dell’odio razziale è cresciuto a dismusura. Secondo il Centro Wiesenthal dal 1995 al 2008 si è assistito ad un proliferare di siti, a migliaia, che promuovono xenofobia, discriminazione razziale e intolleranza. I gruppi estremisti, specialmente quelli di estrema destra, usano Internet e i social media non solo per diffondere le loro idee ma come piattaforma per reclutare nuovi adepti.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Diritti umani, Internet

La qualità video influenza gli utenti Internet

Due secondi. E’ il tempo passato il quale un utente Internet comincia a perdere la pazienza rinunciando a guardare un video che non riesce ad avviarsi. Lo rivela uno studio di Ramesh Sitaraman, docente di informatica presso la University of Massachusetts Amherst, che monitora l’impatto della qualità di un filmato in web streaming sul comportamento degli internauti.

La ricerca – la prima condotta in scala ampia su una platea di 6,7 milioni di utenti unici globali per 23 milioni di video osservati nell’arco di 10 giorni grazie alla piattaforma Akamai – mostra come ogni secondo in più di ritardo nell’inizio del video causa un aumento del tasso di abbandono di circa il 5,8%.
Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Internet

Rapporto Trasparenza di Google

Si intensifica la tendenza al controllo del web da parte degli apparati governativi. Aumentano infatti le richieste di dati degli utenti e di rimozione dei contenuti come risulta dall’ultimo Rapporto sulla Trasparenza di Google che rende di pubblico dominio l’attività delle autorità statali su scala globale.

La società di Mountain View ha diffuso le statistiche relative al primo semestre 2012 presentandole con un post inserito nel suo Blog ufficiale a firma Dorothy Chou, Senior Policy Analyst.
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Internet