Scenari di crisi

Ri-dislocazione

Perché la #politica se la prende con la #magistratura se svolge compiti che vanno al di là della sua funzione? Questa “invasione” nel territorio di altri poteri costituzionali non sarebbe determinata da un’attitudine interna al potere giudiziario ma da una incapacità soprattutto del potere politico di presidiare i suoi confini.
Non solo : sarebbe il potere politico ad abbassare il ponte levatoio che apre l’ingresso al giudice “nemico”. La “patologia italiana”, sostiene Barbara Spinelli, sta qui ed è un fenomeno che viene da lontano. Da Tangentopoli, anzi da prima.

Simili

Una delle funzioni della politica non è rappresentare? Chi? La nazione, il popolo. In un sistema democratico la rappresentanza politica è elettiva e il popolo partecipa al momento elettorale designando i suoi rappresentanti a cui toglie o rinnova la fiducia periodicamente. Il rappresentante eletto è rappresentativo del suo elettorato, nel senso che “assomiglia”. Gli elettori e il rappresentante che viene coinvolto in fatti illeciti a cui migliaia o milioni degli stessi elettori rinnovano il voto si somigliano o no?

Lo sfascio

Nell’introduzione al libro “Lo sfascio”, uscito nel 1987, Giampaolo Pansa scriveva : “Il politico corrotto, o sospettato di corruzione, è ritenuto abile, potente, un padrino da tener buono, da non mandare in galera ma piuttosto da render forte, affinché la sua fabbrica di tangenti produca sempre più, a vantaggio dei tifosi e dei clienti…….la ‘cultura delle tangente’ coinvolge troppe persone e troppi settori della società civile, è tanto interna al sistema da esser considerata non una minaccia per il sistema, bensì uno dei motori del sistema, e infine è giudicata quasi legittima proprio perché sempre più estesa”. Pansa cita l’allarme dei capi delle Procure della repubblica sulla diffusione della “cultura dell’illecito” nella società italiana e aggiunge : “una società che appare sempre più fondata sul reato come norma, e nella quale sembra annullarsi, giorno dopo giorno, la linea di confine tra ciò che è legale e ciò che legale non è……non ha più senso la contrapposizione tra una società politica corrotta e una società civile di angeli innocenti. Anche molti di questi angeli hanno la faccia sporca”.

Perché la #corruzione è aumentata invece che ritrarsi dopo #Tangentopoli ? La Società che si sostituiva alla Politica era la soluzione alla crisi italiana?
E’ nella società che bisogna ridislocare la questione #legalità /#illegalità. L’emancipazione della società sarà opera della #società stessa. Immanenza contro trascendenza.

Doppiezza e vita dissociata

Una volta i comunisti volevano l’abolizione della proprietà privata ma sostenevano la costituzione che la difendeva e magari personalmente accumulavano fortune mobili e immobili; i fascisti volevano la dittatura ma siedevano nel parlamento democratico; i democattolici anelavano alla vita celeste e chiedevano di raccomandarsi a Dio ma erano attaccati alla vita terrena e volevano che i cittadini si raccomandassero a loro; i liberali erano contro monopoli e oligopoli e a favore dell’individuo ma appoggiavano i grandi gruppi economici e sostenevano (sostengono) gli ordini corporativi, tutti vivi e vegeti.

Poi sono venuti i leghisti che lottavano contro il centralismo e l’unità d’Italia ma hanno succhiato dalle mammelle di Roma ladrona; e i liberal-liberisti che volevano ridurre lo Stato e renderlo più efficiente ma lo hanno rafforzato e reso più sprecone; erano anche per la famiglia naturale ma la tradivano prima e dopo il canto del gallo; e infine i demosinistri che aspiravano all’uguaglianza ma hanno contribuito a trasformare l’#Italia in un paese più diseguale. Amen.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Politica, Società

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...