La qualità video influenza gli utenti Internet

Due secondi. E’ il tempo passato il quale un utente Internet comincia a perdere la pazienza rinunciando a guardare un video che non riesce ad avviarsi. Lo rivela uno studio di Ramesh Sitaraman, docente di informatica presso la University of Massachusetts Amherst, che monitora l’impatto della qualità di un filmato in web streaming sul comportamento degli internauti.

La ricerca – la prima condotta in scala ampia su una platea di 6,7 milioni di utenti unici globali per 23 milioni di video osservati nell’arco di 10 giorni grazie alla piattaforma Akamai – mostra come ogni secondo in più di ritardo nell’inizio del video causa un aumento del tasso di abbandono di circa il 5,8%.

Inoltre, risulta che chi frequenta la rete è meno tollerante in caso di brevi clip piuttosto che davanti a video di maggior durata come un film. Dalla ricerca emerge anche che i più impazienti sono quelli con una migliore connettività mentre gli utenti di dispositivi mobili hanno pazienza molto più di altri.

La qualità di un video influisce d’altra parte sulla popolarità di un sito e sulla possibilità che il consumatore ritorni a visitarlo. Se il video ha subito interruzioni o inconvenienti scende del 2% la probabilità che un internauta possa tornare a far visita entro una settimana.

Gli utenti del resto sono spinti a guardare meno minuti di un video quando si verificano interruzioni durante la riproduzione.

Pur non contenendo dati sorprendenti ma confermando quello che il senso comune suggerisce lo studio fornisce una comprensione scientifica fondata su prove empiriche di come la qualità video provochi cambiamenti nel comportamento degli utenti. Una questione fondamentale che interessa le aziende fornitrici di contenuti online e i tecnici informatici per capire come realizzare meglio le reti. La ricerca in questo settore assume una rilevanza maggiore ora che i media tradizionali come la televisione stanno migrando rapidamente su Internet.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Internet

2 risposte a “La qualità video influenza gli utenti Internet

  1. Reblogged this on Victor D'Urso and commented:
    E tu? Hai pazienza? Oppure hai una connessione velocissima?

  2. I just like the valuable information you supply in
    your articles. I will bookmark your blog and check
    again here regularly. I’m slightly certain I will be told many new stuff right right here! Good luck for the following!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...