Berlusconi

Berlusconi è l’Uomo della Rappresentazione e non della trasformazione. La fase della Repubblica democratica incarnata da Berlusconi potremmo definirla quella della Grande Rappresentazione. Berlusconi ha cercato di rappresentare e rappresenta una fascia di italiani che ha coltivato l’ambizione di essere il Popolo italiano.

Io sono uno di Voi, Io sono come Voi : la sostanza del cosiddetto populismo berlusconiano è questa, una politica identitaria. E’ la fase della Repubblica in cui c’è bisogno di riconoscersi, identificarsi e non di autenticarsi.

Berlusconi è l’Uomo del Privato, cioè della società contro lo Stato (nel senso che lo specchio dello Stato non la riflette).

Berlusconi è la media e al tempo stesso il medium. Berlusconi è l’Uomo della televisione dentro la quale tende ad integrarsi, a rispecchiarsi e a mettersi in scena la “folla a distanza” (Gabriel Tarde).

Annunci

3 commenti

Archiviato in Politica, Società, Teoria politica

3 risposte a “Berlusconi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...