Rashomon

“Di questi tempi non si può avere fiducia negli uomini”

I protagonisti di una storia che conduce alla morte di un samurai ricostruiscono la vicenda ciascuno secondo un punto di vista differente e divergente.
Perché non si può giungere o stabilire una verità comune e riconosciuta?

Secondo Akira Kurosawa, il regista di questo film, è l’egoismo che porta a nascondere la realtà e a modificarla secondo le convenienze personali. Il fatto di non poter avere una comune verità comporta anche la nascita di un sentimento di sfiducia verso gli uomini e tra gli uomini.

La verità è un atto di altruismo, un abbandonare una condotta egoistica che fa guardare alle cose in modo interessato. La verità è dunque non solo uno sforzo intellettivo ma soprattutto un atteggiamento etico. In altre parole, l’egoismo causa la dissoluzione o l’impossibilità del vero.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Cinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...